Marian Polin

Nato nel 1990 a Santa Maria in Svizzera e cresciuto a Malles Venosta. Ha studiato organo e musica sacra cattolica all‘Universität für Musik und darstellende Kunst di Vienna. Pier Damiano Peretti, Wolfgang Glüxam e Erwin Ortner sono tra i suoi più importanti insegnanti. Polin ha proseguito i suoi studi di organo alla Bruckner-Privatuniversität di Linz con Brett Leighton. Ha frequentato masterclass tenuti da Tagliavini, Koopman, Laukvik, Radulescu, Zehrer, Ghielmi e nel 2016 è stato finalista del Concorso Paul-Hofhaimer, Innsbruck. Ha tenuto concerti come direttore di ensemble e organista al Festival di Musica Sacra di Bolzano e Trento e a quello di Musik & Kirche di Bressanone.


Heinrich Walder (Fondatore dell’ Enseble VocalArt)

Nato nel 1955. Ha studiato Musica Sacra ed organo presso l’Università di musica ed arti figurative di Vienna. Nel contempo ha operato come organista e direttore di coro nella parrocchia del Tabor a Vienna. Nel 1979 si è diplomato in musica sacra e nel 1980 in organo concertistico (prof. Michael Radulescu).

Da 1983 al 1990 è stato organista, direttore di coro e docente di musica a Ried/Innkreis (Austria Superiore).

Ha frequentato corso di perfezionamento in musica organistica presso Luigi Tagliavini, Gaston Litaize, Ton Kopmann, Daniel Roth, Loic Maillé e Guy Bovet. Inoltre ha partecipato a corsi di direzione con Helmut Rilling, Joshua Rifkin, Eric Ericson e Georg Grün.

Dal 1990 è direttore della Cappella del Duomo di Bressanone, direttore della Scuola Diocesana di Musica Sacra di Bressanone, docente di Musica Sacra al conservatorio “Claudio Monteverdi” di Bolzano. È inoltre membro della Commissione Diocesana di Musica sacra e d’Organaria nonché della Brixner Initiative “Musik und Kirche”. È fondatore e direttore dell’Ensemble VocalArt Bressanone, il quale nel 2006 ha vinto il primo premio nel concorso internazionale a Spittal/Drau.

Concerti e incisioni radiofoniche come organista e direttore di coro. Membro di giuria in concorsi corali ed organistici.